Kinga Glyk è stato rimandato a data da definirsi, Andrea Motis è stato posticipato a mercoledì 20 maggio.

Pubblicità desktop 940x90 - mobile 480x68

A seguito del decreto firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri che prevede il prolungamento della chiusura di cinema, musei e teatri su tutto il territorio dell’Emilia-Romagna sino al prossimo 8 marzo, tutti i concerti del festival Crossroads previsti in tale periodo vengono rimandati.

Il concerto previsto per  giovedì 5 marzo a Fusignano di Kinga Glyk è stato rimandato a data da definirsi, mentre il concerto di domenica 8 marzo a Massa Lombarda con Andrea Motis è stato posticipato a mercoledì 20 maggio.

Lo staff del festival continua comunque a lavorare serenamente, confidando che la situazione di emergenza rientri quanto prima. Continuano a funzionare regolarmente le prevendite per i concerti successivi. In caso di cancellazione dei concerti si provvederà immediatamente al rimborso dei biglietti acquistati in prevendita.

Pubblicità box1 300x250 + box2 300x250

RISPONDI

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome