Il morto è un 57enne con gravi patologie pregresse, nessun nuovo ricovero in terapia intensiva

Pubblicità desktop 940x90 - mobile 480x68

È un 57enne con gravi patologie pregresse il morto segnalato nel bollettino di oggi, domenica 5 aprile, relativo alla diffusione del Coronavirus. Rispetto alle 20 positività comunicate per il territorio della provincia di Ravenna, invece, 8 fanno riferimento a donne e 12 a uomini. 2 sono le persone sono residenti fuori provincia. 16 pazienti sono in isolamento domiciliare poiché completamente privi di sintomi o con sintomi leggeri, gli altri 4 sono ricoverati, nessuno in terapia intensiva. Sul fronte epidemiologico, si tratta principalmente di pazienti che hanno avuto contatti stretti con casi già accertati.

Per quanto riguarda le guarigioni, tra i residenti nel Ravennate dall’inizio dell’infezione se ne sono verificate 113, di cui 43 complete, cioè con doppio tampone negativo. Restano 530 le persone in quarantena e sorveglianza attiva in quanto contatti stretti con casi positivi o rientrate in Italia dall’estero.

Complessivamente i casi sono dunque 708, confermati alle 12 del 5 aprile, così distribuiti per Comune:

  • 37 residenti al di fuori della provincia di Ravenna
  • 315 Ravenna
  • 107 Faenza
  • 50 cervia
  • 50 Lugo
  • 19 Russi
  • 18 Alfonsine
  • 25 Bagnacavallo
  • 19 Castelbolognese
  • 9 Conselice
  • 9 Massa Lombarda
  • 3 Sant’agata Santerno
  • 14 Cotignola
  • 8 Riolo Terme
  • 13 Fusignano
  • 5 Solarolo
  • 5 Brisighella
  • 2 Casola Valsenio
Pubblicità box1 300x250 + box2 300x250

RISPONDI

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome